Posting in the Magento forums has been disabled pending the implementation of a new and improved forum solution which should better serve the community.

For new questions please post at magento.stackexchange.com, the community-run support site for the Magento community. We will be providing updates on the new forum solution soon. For questions or concerns please email community@magento.com.

Magento Forum

Gestire multiple aliquote IVA nella vendita a soggetti intra e ed extra europei [RISOLTO]
 
purostile
Jr. Member
 
Total Posts:  22
Joined:  2010-07-13
 

Salve a tutti,

non so se qualcuno ha già affrontato e risolto il problema dei corretti settaggi di Magento per la vendita di prodotti soggetti a differenti aliquote IVA ai diversi clienti privati e aziende, intra ed extraeuropei, ma quando mi sono ritrovato ad affrontare questo spinoso problema, non sono riuscito a trovare nulla del genere su questo forum. Dopo molte difficoltà sono riuscito a risolvere e quindi vorrei condividere con voi la soluzione che ho trovato, in modo che anche altri possano risolvere.

Al momento che scrivo, la legge italiana richiede che:

1. a clienti italiani si applichi normalmente l’IVA, come al solito;
2. a tutti i clienti privati intraeuropei (Comunità Europea) si applichino le stesse aliquote IVA italiane;
3. fino ad un fatturato di € 79.534,36 verso ogni specifico paese intracomunitario, tutte le vendite verso i soggetti titolari di partita IVA vanno fatturate senza addebito di IVA, riportando in fattura la dicitura “Non imponibile IVA (art. 41 D.L. n. 331/93)”, poi, una volta che per quel paese si sia superata questa soglia, devono essere applicate le regole fiscali di quello specifico paese intracomunitario ed è necessario nominare un “referente fiscale” presso quel paese (questo va ripetuto per ogni paese in cui avviene questa condizione);
4. tutte le vendite ai paesi extraeuropei, sia che siano soggetti privati che aziende, vanno fatturate come “Non imponibile IVA (art. 41 D.L. n. 331/93)”.

Dunque, lo scenario di partenza prevede:

* serie di prodotti soggetti ad aliquota minima del 4%;
* serie di prodotti soggetti ad aliquota ridotta del 10%;
* serie di prodotti soggetti ad aliquota ordinaria del 22%;
* clienti italiani privati (non titolari di partita IVA)
* clienti italiani aziende (titolari di partita IVA)
* clienti intraeuropei privati (non titolari di partita IVA)
* clienti intraeuropei aziende (titolari di partita IVA)
* clienti extraraeuropei privati (non titolari di partita IVA)
* clienti extraeuropei aziende (titolari di partita IVA)
* legge italiana che vuole l’applicazione dell’IVA solo ad alcuni soggetti, mentre con altri prevede l’emissione di fattura con dicitura “Non imponibile IVA (art. 41 D.L. n. 331/93)”
* soglia di € 79.534,36 a cui effettuare lo switch del trattamento fiscale.

Ho subito valutato che quest’ultima condizione non avrei potuto automatizzarla tramite settaggi, perché è in relazione con i dati di fatturato (che va oltretutto scremato per paese di provenienza del cliente) di cui Magento non ha previsto la correlazione, quindi ho semplicemente pensato di farlo manualmente, nel momento in cui si sarà presentata l’esigenza. Se qualcuno ha un’idea per risolvere questa cosa, si faccia avanti, è il benvenuto! wink

Quindi, salvo questa condizione, per organizzare i settaggi c’è bisogno di:

1. creare quattro Classi Fiscali Prodotto (ad es.: Prodotto Non Imp. IVA; IVA; Prodotti IVA 4%; Prodotti IVA 10%; Prodotti IVA 22%) che andranno attribuite ad ogni specifico prodotto (Catalogo > Gestisci prodotti > “Il Vostro Prodotto” > Generale > Classe tassa)
2. creare 4 Aliquote Fiscali Italiane con relative percentuali di IVA (ad es.: Aliquota 4, con il 4%; Aliquota 10, con il 10%; Aliquota 22, con il 22%; Nessuna Aliquota, con lo 0%)
3. creare due Classi Fiscali Cliente, una per i soggetti “Non imponibile IVA (art. 41 D.L. n. 331/93) e un altra senza alcun riferimento fiscale (ad es.: io l’ho chiamata “Non definita") per non legare alcuna specifica aliquota ai clienti (per la nostra legge l’aliquota IVA è decisa sulla base della merce e non del soggetto)
4. aggiungere al già esistente “NOT LOGGED IN” altri Gruppi Clienti (Clienti > Gruppi Clienti) necessari alla successiva discrimina fiscale; ognuno scelga come preferisce organizzare questa distinzione (ad es.: 1 - Privati Italiani; 2 - Aziende Italiane; 3 - Privati Intraeuropei; 4 - Aziende Intraeuropee; 5 - Clienti extraeuropei)
5. attribuire ai Gruppi Clienti 1-2-3 la Classe Fiscale “Non definita"e agli altri due la Classe “Non imponibile…”
6. creare delle Regole Tasse che gestiscano queste informazioni.

Qui si pone il problema di come fare a discriminare su quali soggetti applicare la giusta regola. Considerando che la fattura si emette all’indirizzo fiscale del soggetto, è chiaro che sarà la nazione indicata da cliente in fase di registrazione a fare da riferimento. Ma come fare per mettere in pratica questa distinzione? In aiuto ci viene lo strumento di Magento “Importa/Esporta Aliquote Fiscali”: questo utile strumento vi consentirà di realizzare una tabella che Magento utilizzerà per applicare le regole che stabilirete.

Vi consiglio di realizzare prima le quattro aliquote che ho citato sopra, perché vi serviranno come base per costruire più facilmente la tabella ideale. Dopo averle fatte, andate su Tasse > Importa/Esporta Aliquote Fiscali > Esporta Tax Rates e cliccate su “Export Tax Rates”: otterrete la tabella tax_rates.csv. Dentro troverete:

1. “Codice” per il nome delle aliquote che avete creato;
2. “Paese” per la sigla della nazione a cui si applica;
3. “Stato Predefinito” per eventuali sigle identificative di regioni interne soggette a differenti trattamenti;
4. “CAP” per il codice postale specifico del luogo;
5. “Aliquota” per la percentuale applicata dall’aliquota che avete creato;
6. “Zip/CAP come intervalli"…
7. “Serie da"…
8. e “Serie a” servono indicare dei range di CAP a cui vanno applicate le aliquote di cui sopra
9. “default” (e altre eventuali colonne), specificano l’attribuzione dell’aliquota a specifiche “Viste Negozio” che avete eventualmente previsto.

Aprite il file (fate attenzione a eventuali conversioni e/o sostituzioni di caratteri applicate dal vostro programma di Foglio Elettronico, sia in apertura che in salvataggio!) e utilizzando come riferimento le prime righe delle prime aliquote, costruitevi una tabella completa con ogni riferimento alle nazioni che avete autorizzato Magento alla vendita.

Vi consiglio:

* date un nome univoco di Tassa per ogni nazione in “Codice”, in modo che non confligga con alti, ma che sia anche facilmente identificabile dopo, in fase di realizzazione delle regole;
* inserite la sigla di ogni nazione utilizzando i dati ISO 3166 apha 2 (a due cifre)
* potete lasciare vuote tutte le caselle con informazioni superflue;
* per indicare il concetto di “tutto” utilizzate il carattere asterisco.

Realizzate una riga per ogni aliquota di ogni nazione (quindi, nel nostro esempio, se volete vendere in dieci nazioni, avrete 4 aliquote x 10 nazioni = 40 righe).  Completate la tabella e importatela usando Tasse > Importa/Esporta Aliquote Fiscali > Importa Tax Rates e cliccate su “Import Tax Rates”

Se avete fatto bene la tabella, Magento vi darà un messaggio di conferma ad avvenuta importazione. Diversamente, vi potrà segnalare un problema di caratteri errati o mancanti. In tal caso verificate che il vostro programma di foglio elettronico non abbia fatto pasticci. Ad importazione ultimata, andando su Vendite > Tasse > Gestisci Tax Zones & Rates dovreste trovarvi un bell’elenco di tasse/paese con relativa aliquota.

A questo punto, non vi resta che creare le regole di applicazione delle tasse: andate in Vendite > Tasse > Gestisci Regole Tasse e cliccate su “Aggiungi una nuova regola alla tassa”. Magento vi mostrerà un pannello che vi consente di associare delle Classi Fiscali Cliente a delle Classe Tasse Prodotti e a delle Aliquote. È qui che dovrete far capire al sistema come deve comportarsi con i dati in suo possesso (fate attenzione: il concetto è di “associazione” e non di “evento"). Visto che, come ho già ricordato, per la nostra legge l’aliquota IVA è decisa sulla base della merce e non del soggetto, bisognerà:

1. associare alla sola Classe Fiscale Cliente “Non imponibile…” la sola Classe Tassa Prodotto “Prodotto Non Imp. IVA” e ogni Aliquota Fiscale “Nessuna aliquota” di tutte le voci che fanno riferimento a quella specifica aliquota di ogni nazione che trovate nel menu a scelta multipla (sono le righe che avete creato nella tabella tax_rates.csv). Lasciate pure “Priorità” e “Ordina” con il valore 0;
2. poi ripetete l’operazione associando solamente la Classe Fiscale Cliente “Non definito” alla Classe Tassa Prodotto “Prodotti IVA 4%” a ogni Aliquota Fiscale “Aliquota 4” di tutte le voci che fanno riferimento a quella specifica aliquota di ogni nazione che avete creato nella tabella tax_rates.csv e che potete vedere nel menu a scelta multipla;
3. continuando a selezionare la Classe Fiscale Cliente “Non definito”, ripetere l’operazione anche per le altre Classi Prodotto e Aliquote Fiscali, in modo da avere una regola valida per tutte le nazioni per ogni aliquota.

La logica di questo settaggio sarà che Magento, in fase di Checkout, cercherà di attribuire una classe fiscale al Cliente, il quale, se appartenente ad un Gruppo alla quale non si può applicare l’IVA, gli attribuirà la classe “Non imponibile IVA (art. 41 D.L. n. 331/93)”, se invece appartiene ad un Gruppo a cui non è stata attribuita alcuna Classe Fiscale Cliente specifica (ovvero “Non definito”, con aliquota 0) attribuirà la Classe Prodotto e la relativa aliquota che abbiamo preventivamente dato ad ogni specifico prodotto.

Una volta capita la logica, potrete aggiungere altre aliquote o toglierne qualcuna, stabilire altre nazioni e creare altre regole.

Purtroppo questo sistema prevede una serie d’impostazioni manuali preventive, tra cui l’attribuzione di ogni cliente al giusto Gruppo Clienti. Si potrebbe automatizzare un po’ abilitando l’assegnazione automatica di ogni nuovo utente registrato a specifici Gruppi Clienti, sulla base della loro nazione di registrazione e della presenza o meno di un numero di Partita IVA verificato. Purtroppo però, almeno da quello che mi risulta, la verifica automatica del numero di Partita IVA non funziona qui in Europa (sembra che Magento non riesca a collegarsi correttamente alla banca dati “VIES VAT"). So che ci sono delle extension a pagamento, ma colgo l’occasione per chiedere, se qualcuno è riuscito a risolvere tramite codice o altro (comunque senza ricorrere a queste extensions), di condividere la sua soluzione, come sto facendo io wink .

Spero di essere stato sufficientemente chiaro e di esservi stato d’aiuto.

Ciao e buon lavoro a tutti

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
 
fabiorenna
Sr. Member
 
Total Posts:  94
Joined:  2012-02-07
 

Ciao,

innanzitutto grazie mille per aver condiviso questa piccola guida per l’impostazione dell’iva intracomunitaria in Magento.
Io utilizzo la ver. 1.7.0.2 e sto avendo le mie proverbiali gatte da pelare smile
Purtroppo ho seguito alla lettera le tue istruzioni, ma non riesco comunque a venirne a capo.
A te funziona regolarmente senza problemi?

Ho simulato l’acquisto di prodotti con iva 22% da parte di clienti intracomunitari (sia privati che titolari di piva/aziende).
In pratica non cambia niente nelle due situazioni: il cliente intraUE privato paga l’iva regolarmente, ma anche il cliente intraUE azienda/piva (mentre dovrebbe pagare il prodotto IVA esclusa).

Da Sistema > Configurazione > Clienti > Configurazione Cliente ho impostato su SI la voce Assegnazione Automatica a un Gruppo Clienti (sotto Opzioni Creazione Nuovo Account).

Da Sistema > Configurazione > Vendite > Tassazione ho provato a impostare la voce “Tax Calculation Based On” sia su Indirizzo di Spedizione che Indirizzo di Fatturazione, ma non sembra modifichi nulla.

Sto leggendo la guida Magento ufficiale, ma onestamente non riesco proprio a capire cosa altro fare a livello di configurazione.
Aiuto! smile

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
Magento Community
Magento Community
Back to top