Posting in the Magento forums has been disabled pending the implementation of a new and improved forum solution which should better serve the community.

For new questions please post at magento.stackexchange.com, the community-run support site for the Magento community. We will be providing updates on the new forum solution soon. For questions or concerns please email community@magento.com.

Magento Forum

Un feedback ed un saluto
 
stalsy
Jr. Member
 
Total Posts:  2
Joined:  2009-02-12
 

Ciao a tutti,

da stamattina mi sto interessando a siti di e-commerce ed ho trovato questo magento super premiato e super considerato… beh mi son messo da subito a provarlo e con qualche intoppo qui e là ho installato il tutto… scrivo due cosette tanto per…

Probabilmente 3 o 4 anni fa (tempo dell’università) avrei aperto gli occhi e baciato lo schermo per come è strutturato architetturalmente, ma sinceramente oggi mi trovo a dover dire il contrario… una sentenza così tanto per farla è che mi sembra un Hammer su una pista ciclabile....  dal momento in cui servono hoster professionali si poteva farlo in java sarebbe stata tutta un’altra storia…
senza scendere nei particolari oggi ho appreso che mai il giusto equilibrio tra design e usability verrà mai sposato da un progetto os.. certo a questo punto si potrebbe dire che prima ci si lamentava per le porcherie fatte così a caso senza un minimo di senso ora per la troppa astrazione.. ma c’è un dato di fatto… un tool come questo fatto in questo modo non è un prodotto opensource per l’utenza media.. è troppo lento e poco chiaro a chi non conosce design pattern o altro… infatti è un grandissima idea di mercato per farci i soldi sopra altro che opensource...estensioni, set-up, moduli, hosting personalizzati ecc.. tutto studiato e a pagamento… in pratica è uno di quei prodotti opensource nati puramente per farci i soldi sopra e non perché un ragazzetto smanettone si è svegliato la mattina e si è messo a produrre codice con la speranza che venga apprezzato il suo lavoro da qualcuno ... fine polemica.

Certo ora che c’è è sicuramente meglio e comunque merita almeno da parte di chi è in rgado di apprezzare le dovute lodi al team di sviluppatori che ha rilasciato un prodotto fatto molto bene dal punto di vista dello sviluppatore e non dell’utente finale.

Espresso un pensiero puramente personale e privo di qualsiasi conclusione vi lascio un saluto e ci risentiremo presto sul forum se sarò in grado di apprezzare le bellezze di questo cms...ci penso…

Nel frattempo che ho scritto questo msg e che ho fatto registrazione e tutto il resto il mio magento locale ancora sta aprendo una pagina wink..

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
 
Black Cat
Moderator
 
Avatar
Total Posts:  3481
Joined:  2008-02-14
Assemini / Cagliari (Italy)
 

strano in locale da me non è così lento XD

Comunque tieni conto che le estensioni. template ecc.. sono spesso venduti anche in altre piattaforme. L’unica differenza è che gli sviluppatori hanno preferito dare la possibilità di inserire questi “prodotti” nel loro sito, per facilitare la crescita anche al software stesso.

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
 
patrecord
Guru
 
Avatar
Total Posts:  461
Joined:  2008-06-01
 
stalsy - 13 February 2009 07:07 AM

Ciao a tutti,

da stamattina mi sto interessando a siti di e-commerce ed ho trovato questo magento super premiato e super considerato… beh mi son messo da subito a provarlo e con qualche intoppo qui e là ho installato il tutto… scrivo due cosette tanto per…

Probabilmente 3 o 4 anni fa (tempo dell’università) avrei aperto gli occhi e baciato lo schermo per come è strutturato architetturalmente, ma sinceramente oggi mi trovo a dover dire il contrario… una sentenza così tanto per farla è che mi sembra un Hammer su una pista ciclabile....  dal momento in cui servono hoster professionali si poteva farlo in java sarebbe stata tutta un’altra storia…
senza scendere nei particolari oggi ho appreso che mai il giusto equilibrio tra design e usability verrà mai sposato da un progetto os.. certo a questo punto si potrebbe dire che prima ci si lamentava per le porcherie fatte così a caso senza un minimo di senso ora per la troppa astrazione.. ma c’è un dato di fatto… un tool come questo fatto in questo modo non è un prodotto opensource per l’utenza media.. è troppo lento e poco chiaro a chi non conosce design pattern o altro… infatti è un grandissima idea di mercato per farci i soldi sopra altro che opensource...estensioni, set-up, moduli, hosting personalizzati ecc.. tutto studiato e a pagamento… in pratica è uno di quei prodotti opensource nati puramente per farci i soldi sopra e non perché un ragazzetto smanettone si è svegliato la mattina e si è messo a produrre codice con la speranza che venga apprezzato il suo lavoro da qualcuno ... fine polemica.

Certo ora che c’è è sicuramente meglio e comunque merita almeno da parte di chi è in rgado di apprezzare le dovute lodi al team di sviluppatori che ha rilasciato un prodotto fatto molto bene dal punto di vista dello sviluppatore e non dell’utente finale.

Espresso un pensiero puramente personale e privo di qualsiasi conclusione vi lascio un saluto e ci risentiremo presto sul forum se sarò in grado di apprezzare le bellezze di questo cms...ci penso…

Nel frattempo che ho scritto questo msg e che ho fatto registrazione e tutto il resto il mio magento locale ancora sta aprendo una pagina wink..

Tralasciando il fatto che il tuo magento è lentissimo e che mi pare un evidente problema del tuo server locale vorrei capire una cosa:

se un progetto è closed apriti cielo....se è open apri cielo lo stesso perche l’assistenza/temi/estensioni/quellochevuoi è a pagamento.... io non capisco certi discorsi. Cosa volevi che un team di sviluppatori ti regalasse il suo lavoro?

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
 
yugyn_lonewolf
Sr. Member
 
Total Posts:  108
Joined:  2008-05-31
 

Ciao stasly,

ti faccio subito la premessa che appena visto magento pensai le stesse cose che dici tu.
Open source come “specchietto per le allodole”, visto che cè dietro una società che ci sviluppa e non, come dici tu, il ragazzino che non sa come passare la notte.

Ovviamente mi sbagliavo.
Il tutto si traduce in questo: open source non significa “ti regalo il mio lavoro”, significa “ti faccio partecipe del mio lavoro”, che puoi prenderlo e farne quello che vuoi, con il “patto” che io non chiedo niente a te (compenso) e tu non chiedi niente a me (supporto per malfunzionamenti).

Innanzitutto, se avrai modo di giocarci un pò, vedrai fin da subito che il prodotto non è una Ferrari, ma una Cinquecento; sta poi a te trasformarlo e personalizzarlo per farne una Ferrari se devi correre sulla pista o una bicicletta per correre sullla pista ciclabile.
Magento è estendibile a limiti impressionanti; sta a te farti il prodotto come più ti piace.
I pacchetti sono a pagamento?
Non tutti…
Ce ne sono molti fatti dalla comunità che si sente di contribuire al miglioramento del prodotto secondo le proprie esigenze.
E se non c’è il pacchetto che ti serve, puoi tranquillamente fartelo.

Dici che il target di conoscenza non si addice a sviluppatori medio bassi?
Ottimo! Significa che il prodotto è all’avanguardia.
Inoltre nessuno obbliga nessuno a mettere le mani dove non sa.

Per il discorso hosting, qui pecca un pò, è vero.
Ma semplicemente perché magento è un “passo avanti”.
Richiede “semplicemente” PHP 5 ed alcuni servizi.
Immagino che un giorno i gestori di hosting passeranno tutti al PHP 5, no?

Per la scelta del linguaggio, beh, anche qua ognuno può dire la sua.
Di sicuro chi si trova a programmare in ASP starà dicendo “meglio che lo facevano in ASP” e così via.
Io personalmente, pur programmando un poco in java (JME), condivido anche la scelta del linguaggio.
Molti CMS, Human Resources, etc… che sono Open Source sono fatti proprio in PHP; quindi una eventuale integrazione è molto più semplice rispetto ad altre piattaforme.

Do ragione a patrecord: se si paga non va bene, se è gratis nemmeno… nessuno si accontenta.
Riconda inoltre che, come tutti gli Open Source, se domani la Varien chiude, ci sarà sempre qualcuno in grado di portare avanti il progetto.
Pùoi dire lo stesso di un prodotto chiuso?
Non riuscire a trovare “come e dove mettere le mani”, fa parte del gioco; ovvio che da qualche parte una società che investe capitali deve avere il suo tornaconto…

Beh, come te, ho detto semplicemente la mia.
Magento è un prodotto ancora giovane, pieno di problemi che deve ancora crescere molto…
Magari altri Open Source saranno migliori, su questo non mi sento di controribattere perché non ne ho provati altri.

Beh, spero che continuerai con Magento per poterne apprezzare le vere potenzialità.
Devi avere un pò di pazienza, è come una ragazza: all’inizio ti fa penare, poi se la conquisti ti saprà fare felice smile

A presto.

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
 
stalsy
Jr. Member
 
Total Posts:  2
Joined:  2009-02-12
 

Innanzitutto vi ringrazio per le risposte… diciamo che sono stato abbastanza diretto e quindi non mi aspettavo neanche tanta cortesia sincearamente :D

Il messaggio era anche per capire cose di questo genere:

Tralasciando il fatto che il tuo magento è lentissimo e che mi pare un evidente problema del tuo server locale

Sicuramente ha poche risorse la mia macchina locale dal momento in cui non è ottimizzata per nulla ed è un portatile, ma ho utilizzato per questioni di tempo un pacchetto già bello che fatto (Vertrigo per chi lo conosce)… ma comunque all’inizio mi è sembrata una cosa inaccettabile (l’ho utilizzato per poco non per molto)

Il discorso pesantezza più che da magento viene da Zend direttamente… quando dico:

mi sembra un Hammer su una pista ciclabile

mi riferisco non troppo a magento, ma piuttosto alla piattaforma Zend… Un linguaggio per come la penso io nasce per necessità specifiche...ed è da qualche anno che Zend sta tentando di snaturare ( a mio parere ) questo semplice linguaggio di scripting rendendolo sempre più difficile e vicino a piattaforme ben più complesse ed adatte come .net o j2ee… per questo dico, ma dal momento in cui io voglio fare un prodotto che è architetturalmente perfetto, pesante si, ma potente perché scelgo PHP e non altre piattaforme che con qualche investimento di più possono rendere il tutto veramente interessante? Mysql community è adatto per un progetto simile?

E’ anche vero che gli hoster sono oramai passati tutti a PHP5, ma è anche vero che le personalizzazioni dell’ambiente che richiede magento sono ancora fornite ad un livello superiore di hosting providing.. quindi i costi all’utente finale sono comunque superiori rispetto ad altri cms… ovviamente bisogna capire se ne vale la pena, ma questo credo sia piuttosto soggettivo..

Infine per quanto riguarda il discorso:

se si paga non va bene, se è gratis nemmeno… nessuno si accontenta

Non mi fraintendete era una cosa che dovevo dire perché così penso che sia, ma ovviamente questo è un mio pensiero e comunque non fa male a nessuno..è pure vero che tutti si devono guadagnare la pagnotta e meglio un core open e tutto il resto closed che nulla… Paradossalmente il fatto di utilizzare uno specchietto per le allodole molto spesso aiuta anche la crescita di una community open.... ho partecipato a progetti open che sono morti semplicemente per il fatto che non ci giravano soldi sopra e quindi nessuno era disposto a lavorarci… con magento è tutto diverso perché un forte investimetno iniziale di chi ci guadagna e quindi una buona crescita… Ci mancherebbe che non mi stia bene un prodotto come magento open e disponibile a tutti era un pensiero fine ase stesso che non sono riuscito a trattenermi.. non sono il tipo di persona che non si accontenta mai (anche se probabilmente le mie precedenti parole lo facevno pensare) mi piace capire anche lo spirito di ciò che faccio smile… che sia open o gratis o altro :D… anche se questa volta sono arrivato qui per necessità puramente personali..

Scusate il papiro che ho scritto sono abbastanza prolisso.... concludo sperando che si sia capito il mio pensiero e che non turbi nessuno… siamo qui per discutere non solo sul come, ma anche sul cosa e che sia in qualche modo di aiuto..

Una cosa che non ho potuto fare a meno di notare (questo è un complimento) e che mi è piaciuta molto è la presenza di una community italiana abbastanza forte rispetto al complesso… come molto spesso accade in un buon progetto non nazionale c’è sempre un più o meno folto gruppo di comunità italiana che si smazza per portare queste cose in casa nostra… su questo non posso che farvi i complimenti perché ancora una volta it_IT è presente :D…

Ciao ragazzi…

 
Magento Community Magento Community
Magento Community
Magento Community
Magento Community
Magento Community
Back to top